Seguici su
News Come si sviluppano i bambini

Come si sviluppano i bambini

Negli ultimi anni si è assistito ad un’esplosione delle conoscenze sui modi in cui gli esseri umani si sviluppano e imparano. È ormai noto che i bambini iniziano a imparare ancor prima di nascere. Tutti noi vogliamo che i nostri figli diano il meglio di sé, e con una certa conoscenza di come i bambini imparano e delle fasi sequenziali che devono attraversare in molte aree dello sviluppo, possiamo fornire molte esperienze a casa per aiutarli a raggiungere il loro potenziale.

Quando gli educatori parlano dello sviluppo dei bambini, di solito parlano di sviluppo fisico, mentale, sociale ed emotivo. Di seguito parleremo di come si sviluppano i bambini e sulle fasi che attraversano. Conoscerle vi aiuterà a capire in quale fase si trovano e cosa succederà in seguito.

Questo vi sarà utile anche per scegliere più consapevolmente un campo estivo o una vacanza studio.

Sviluppo fisico

Una volta nati, i bambini sviluppano la forza dall’alto verso il basso (la testa, poi il corpo, poi le gambe, poi i piedi); dall’interno verso l’esterno (il tronco, poi le braccia e le gambe, poi le mani e i piedi, poi le dita delle mani e dei piedi); dalla grande muscolatura (saltare, saltellare, correre, lanciare, prendere, trasportare, arrampicarsi e stare in equilibrio) alla piccola muscolatura (usare i muscoli del polso e della mano in attività come tagliare, disegnare, infilare perline, costruire torri di blocchi, lavorare con la pasta da gioco).

Questa è una sequenza che tutti gli esseri umani seguono. Quando i bambini sono piccoli, dobbiamo svolgere molte attività per rafforzare i muscoli grandi e piccoli. Lo sviluppo delle abilità muscolari e il mantenimento di un corpo sano sono particolarmente importanti per il futuro successo nella lettura, nella scrittura e nella matematica.

Sviluppo mentale

Quando un bambino nasce, ha un cervello pronto e desideroso di imparare. Il cervello è molto simile a un nuovo computer. Ha un grande potenziale di sviluppo, a seconda di ciò che gli mettiamo dentro. Le esperienze precoci influenzano notevolmente il modo in cui una persona si sviluppa. Chiunque lavori con i bambini ha una grande responsabilità per il loro futuro. Le attività che svolgete con loro dalla nascita ai 10 anni determineranno lo sviluppo dei loro modelli di apprendimento. Quando i bambini interagiscono con l’ambiente circostante, imparano a risolvere i problemi, a pensare in modo critico e a parlare.

Sviluppo sociale

I bambini sviluppano prima un senso di sé e poi un senso di appartenenza a una famiglia. Cominciano a guardare gli altri bambini e a voler interagire con loro. Il gioco dei bambini si sviluppa attraverso fasi (giocare da soli, giocare vicino agli altri ma non con loro, giocare con gli altri ma senza condividere, giocare e condividere, giocare con uno scopo, giochi organizzati). Queste fasi si sviluppano con il tempo e con la pratica. In seguito, i bambini sviluppano la capacità di rispettare i diritti degli altri e di provare empatia per loro. Imparano a collaborare con gli altri e a risolvere i conflitti in modo pacifico. Potete interagire con vostro figlio in modo da incoraggiare il comportamento cooperativo e il rispetto dei diritti degli altri.

Interagire con gli altri in modo positivo è fondamentale per avere successo nella vita.

Sviluppo emotivo

Quando i bambini crescono, imparano che non sono il centro dell’universo e che possono dipendere dagli altri. Sviluppano una fiducia o una sfiducia negli altri. Da bambini imparano a essere orgogliosi dei loro risultati e a esprimere le loro opinioni e i loro desideri. Quando diventano bambini in età prescolare, imparano a separarsi dai genitori e ad adattarsi all’ambiente scolastico. Cominciano a partecipare alle attività in classe. Imparano a fare i turni e a risolvere i conflitti usando le parole. Cominciano a controllare le proprie emozioni. Imparano che è normale sbagliare. Sviluppano fiducia in se stessi e imparano a volersi bene. Potete aiutare i vostri figli incoraggiandoli e mostrandovi fiduciosi nelle loro capacità.

Avere fiducia in se stessi e piacersi è fondamentale per il futuro successo a scuola e nella vita.

Come si impara meglio

Anna e Luca stanno dipingendo al cavalletto. Ognuno di loro ha un barattolo di vernice blu e uno di vernice gialla. All’improvviso Luca grida: “Guarda, Anna, ho fatto il verde!”. “Come hai fatto?”, chiede Anna. “Ho messo la vernice gialla sopra quella blu: giallo e blu insieme fanno il verde!”, urla Luca. Gli altri bambini si riuniscono per guardare e chiedere un turno. L’insegnante si chiede ad alta voce cosa succederebbe se mescolassero altri colori. Lascia che i bambini esplorino i colori e li aiutino a tracciare le loro scoperte cromatiche con parole e campioni di colore.

Questo è un esempio di apprendimento per scoperta o apprendimento pratico. Un bambino ha scoperto che due colori si mescolano per formare un nuovo colore. Molti bambini hanno esplorato altri colori per fare nuove scoperte. Hanno tracciato un grafico e l’hanno affisso in modo da poterlo usare come riferimento. Hanno imparato facendo.

Le ricerche hanno dimostrato che le persone ricordano meglio le cose quando le imparano facendo. Questo vale anche per gli adulti. Ecco un esempio: volete imparare a giocare a pallavolo per entrare in una squadra. Come imparerete a giocare?

1. Comprerete un libro per sapere come si gioca a pallavolo.

2. Guardare un video sulla pallavolo.

3. Chiedete a un amico che gioca di prendere una palla e di insegnarvi.

Qual è il modo migliore per imparare il gioco? La scelta 3 è la migliore per la maggior parte delle persone, perché possono provare il gioco e imparare le regole giocando. Imparano in modo pratico.

L’apprendimento pratico è ottimo sia per i bambini che per gli adulti. L’allievo è coinvolto attivamente invece di stare seduto ad ascoltare. È questo il modo in cui vogliamo che i nostri figli imparino e sappiamo che la ricerca ci sostiene. Per imparare al meglio, i bambini devono essere coinvolti attivamente in attività pratiche ogni giorno. Alcuni buoni esempi di attività pratiche sono: lavorare a puzzle, fare collage, dipingere, misurare gli ingredienti per voi mentre cucinate, contare i tovaglioli per apparecchiare la tavola, giocare insieme a semplici giochi da tavolo, ordinare l’argenteria in pile di forchette, coltelli e cucchiai, guardare libri, abbottonare, chiudere la zip e legare. Sarete sorpresi di quanto il vostro bambino sia in grado di fare e di quanto velocemente possa imparare.

Siete invitati a partecipare con il vostro bambino a molte esperienze di apprendimento significative – esperienze che utilizzano l’apprendimento pratico.

Pronti a imparare

Come prepariamo i bambini a essere pronti a imparare?

I genitori sono molto interessati a insegnare ai bambini le lettere, i numeri e la scrittura.

Le abilità di lettura si sviluppano in una sequenza e gli educatori devono cercare di aiutare ogni bambino a progredire lungo questa sequenza nel momento in cui è pronto a farlo. Innanzitutto, il bambino sviluppa l’amore per i libri. Allo stesso tempo, inizia a sviluppare la coordinazione occhio-mano. Successivamente, acquisisce la capacità di seguire le parole e le pagine da sinistra a destra attraverso un libro. Poi i bambini iniziano a riconoscere le singole lettere e successivamente si rendono conto che le lettere formano le parole. Poi iniziano a capire che le parole rimangono invariate di giorno in giorno. Le capacità di ascolto migliorano più o meno nello stesso periodo. Il bambino inizia a sentire i suoni delle lettere e a collegarli con le lettere scritte. Successivamente, inizia a mettere insieme i suoni per formare le parole. Il bambino impara poi a sentire e a usare il ritmo della lingua. La capacità di lettura continua a migliorare quando riceve un feedback positivo dagli adulti interessati.

Per quanto riguarda le abilità di scrittura, si tratta di una sequenza che ogni bambino attraversa. Una fase segue l’altra. In ogni fase è necessario fare molta pratica. Per prima cosa il bambino inizia a sviluppare la sequenza delle abilità di disegno (dallo scarabocchio alla realizzazione di disegni rappresentativi). Incoraggiatelo a disegnare spesso. La forza dei piccoli muscoli, necessaria per controllare gli strumenti di scrittura, viene incrementata attraverso attività che prevedono lo schiacciamento, il pizzicamento e il taglio. Poi il bambino inizia a riconoscere i nomi scritti. Successivamente inizia a imitare lettere e numeri per divertimento e poi a scrivere per uno scopo. Quando ricevono un feedback positivo da parte di adulti interessati, le abilità dei bambini continueranno a migliorare a ritmo sostenuto.

Le abilità matematiche si sviluppano con molta pratica e noi incoraggiamo il loro sviluppo quando il bambino è pronto. Il bambino inizia a contare per divertimento (conteggio a mano). Poi inizia a vedere lo scopo del conteggio e inizia a contare gli oggetti in un insieme (conteggio significativo). Poi inizia ad aggiungere o sottrarre oggetti da un insieme. Inizia a confrontare gli oggetti di un insieme. Poi il bambino inizia a ordinare (per dimensione, forma, colore, ecc.) e a ordinare (per dimensione, primo-secondo-terzo, ecc.). Imparano a stimare (indovinare il numero) e a prevedere (cosa succederà dopo). Cominciano a mettere in sequenza gli oggetti (rosso, giallo, blu, rosso, giallo, ecc.). Si tratta di un processo lento che richiede molto esercizio. Alla fine il bambino inizia a riconoscere i numeri e ad associare il numero a un numero simile di oggetti. Inizia anche a scrivere i numeri. In seguito, scriveranno le parole dei numeri. Se rendiamo questo apprendimento divertente, i bambini si divertiranno a imparare la matematica durante gli anni della scuola.

Per incoraggiare lo sviluppo fisico, è buona cosa che le scuole materne e gli asili nido somministrino ai bambini pasti con un buon valore nutrizionale e diano le conoscenze di base in ambito nutrizionale ai bambini e ai genitori.

Dovrebbero poi insegnare ai bambini e alle famiglie una buona igiene, esercitare le grandi capacità motorie (equilibrio, galoppo, salto, costruzione dei muscoli delle braccia, delle gambe e del tronco).

Fatto questo, dovrebbero poi sviluppare nei bambini la piccola motricità attraverso la pratica (tagliare, tenere in mano strumenti di scrittura, disegnare, dipingere, infilare perline, usare la pasta da gioco, giocare con l’acqua), presentare attività per sviluppare la coordinazione occhio-mano ed in generale offrire molte attività di movimento.

Un’altra cosa importante e insegnare a suonare gli strumenti a ritmo di musica attraverso giochi che richiedono l’ascolto e il rispetto delle indicazioni.

Per incoraggiare lo sviluppo mentale è importante porre ai bambini domande aperte (domande che incoraggiano i bambini a pensare perché non hanno una risposta giusta o sbagliata),

dare ai bambini delle scelte, consentire e incoraggiare la creatività (attraverso l’arte, la musica e il movimento, il dettato, il racconto di storie e la creazione di nuove).

E poi: sviluppare le competenze linguistiche (attraverso conversazioni con gli adulti e tra di loro, giochi di parole, lettura di storie, apprendimento di filastrocche, canti, giochi drammatici, introduzione di nuove parole, creazione di un centro di scrittura con schede di parole e materiale per scrivere, attività con pupazzi, attività del centro di ascolto); insegnare a conoscere il quartiere e la città attraverso passeggiate e gite, fornire molti materiali manipolativi che incoraggino lo sviluppo di abilità di problem solving, incoraggiare il conteggio degli oggetti attraverso giochi e attività individuali.

Chiedete ai bambini le loro opinioni: preparate dei grafici con le loro previsioni e le loro opinioni e rileggeteli spesso.

Fate attività individuali e di piccolo gruppo che prevedano il conteggio di insiemi e l’aggiunta o la sottrazione; fornite manipolativi che incoraggino la classificazione (per dimensione, colore, forma, classi generali come animali o piante e per funzione, come biblioteca e libro o falciatrice ed erba).

Leggete loro, ogni giorno, un buon libro, aiutateli a imparare le sequenze raccontando le storie.

Osservate ogni bambino per proporre attività che favoriscano il suo apprendimento individuale. Ricordate che ciò che i bambini sanno dipende dalle esperienze che hanno fatto.

Per incoraggiare lo sviluppo sociale, consigliamo di aiutarli a sviluppare l’autostima accettando e rispettando i loro sforzi; insegnate ai bambini a pulire e riordinare ciò che utilizzano.

Rispettare gli altri attraverso le azioni, le parole, le storie e le conversazioni degli adulti.

Incoraggiare i bambini ad aiutare gli altri bambini in difficoltà e a condividere, dare loro amore e incoraggiamento.

Far conoscere bambini di altre culture e con abilità diverse.

Aiutare i bambini a sviluppare un atteggiamento positivo essendo modelli affidabili.

Organizzare una giornata strutturata in modo che i bambini si sentano sicuri.

Lasciare che i bambini contribuiscano a stabilire le regole dei loro giochi e che siano loro a sceglierli.

Attraverso l’esempio e le opportunità, aiutateli a imparare a lavorare e a giocare in modo cooperativo con gli altri.

Fornite loro le parole da usare per risolvere i problemi con gli altri bambini.

Per incoraggiare lo sviluppo emotivo, vi consigliamo di aiutare i bambini a controllare il proprio comportamento dando un esempio positivo.

Aiutateli a imparare ad aspettare il proprio turno e a condividere con gli altri.

Aiutateli a sviluppare un piano di attività da svolgere in attesa del turno.

Rassicurate i bambini sul fatto che è giusto avere dei sentimenti ed esprimerli in modi accettabili.

Date loro la possibilità di incanalare la loro energia in modi costruttivi.

Date ai bambini il rispetto di se stessi accettandoli così come sono e aiutandoli a sviluppare le loro capacità di negoziazione e di risoluzione dei problemi.

Mostrando rispetto ai nostri figli, li aiutiamo a imparare a rispettare gli altri.

Hai una attività e vorresti far parte di Let’s go?

Inizia gratuitamente subito

Mi registro

Iscriviti al nostro portale

Potrai accedere alle promozioni dei nostri partner e rimanere aggiornato su tutte le news e offerte!